Bellia Rosario

Corso Terapia Manuale Integrata Bellia System nella FISIOTERAPIA

Corso Terapia Manuale Integrata Bellia System nella FISIOTERAPIA     

Massaggio  terapeutico – Physioblade method – Fhlossing Therapy – cupping therapy e ventose – Terapia delle vibrazioni NOVAFON – Crochetage – Cross Tape –  Moxa – Biomechanical Taping System®

    http://tapingbellia.com/wp-content/uploads/2016/12/foto-7.jpg

Docente –  prof. Rosario Bellia

 

  • Durata: 2 giorni, per un totale di 18 ore:

                  dalle ore 8.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.30

  • KIT del corso: a) 2 nastri da taping kinesiologico®
  1. b) dispensa del corso
  2. Campioni creme, oli
  3. Attestato di frequenza
  4. Forbice specifica in titanio
  5. Campioni di nastro di Dynamic Tape

 

  • Destinatari: fisioterapisti, massofisioterapisti equipollenti, studenti CDL
  • Numero di partecipanti: minimi 16 e massimo 26.

 

Obiettivi del Corso:

  1. Conoscere i principi teorici e operativi della metodica con l’applicazione del taping kinesiologico® per la prevenzione dei traumi semplici
  2. Imparare a conoscere e valutare i diversi quadri clinici che si possono presentare nella pratica clinica
  3. Sviluppo della capacità d’applicazione del Biomechanical Taping System® nei vari aspetti di prevenzione dei danni funzionali
  4. introduzione alle differenti tecniche con l’applicazione del massaggio Terapeutico  nei vari momenti del trattamento fisioterapico
  5. apprendere le tecniche per prevenire i danni all’apparato locomotore da eccessivo stimolo, da problemi di allineamento delle articolazioni, con esercitazioni pratiche
  6. Apprendere il trattamento fasciale con tecniche innovative: Physioblade, NOVAFON, Flossing therapy. Oltre a tecniche molto utilizzate come: cupping therapy e ventose, crochetage e magneto puntura.

   

Programma:

 A) Massaggio Terapeutico:

  1. Generalità sulle tecniche base:
  • Sfioramento
  • Frizionamento
  • Impastamento
  • Manovre speciali
  1. Massaggio decontratturante
  2. Massaggio stimolante
  3. Tecniche speciali: MTP, trigger point, mass. Funzionale, digito pressione, induzione mio fasciale.
  4. I prodotti per il massaggio: olii, creme, spray, ecc.

B) La cupping therapy e ventose:

  1. Generalità
  2. Controindicazioni
  3. Applicazioni per facilitare il drenaggio emolinfatico.
  4. Tecniche di mobilizzazione miofasciale
  5. Tecniche di scollamento delle aderenze e cicatrici

    

 cicatrice rottura tendine achilleo

www.tapingbellia.com

 C) Physioblade Method e release miofasciale:

  1. Indicazioni e controindicazioni
  2. Manualità specifiche di applicazione del Physioblade:
  3. Sliding – scorrimento
  4. Silent friction – frizione silente
  5. Scrolling – scorrimento
  6. Stripping frammentazione
  7. transverse deep massage
  8. press – pressioni
  9. Scraping – scavare
  10. Traction – trazione
  11. smooth – staccare

   trattamento rotula Bellia System

D) Crochetage:

Indicazioni e controindicazioni

Manualità specifiche di applicazione:

  1. Scollamento tissutale
  2. Sliding
  3. Scraping

  

E) FLOSSING therapy Bellia System

Generalità di applicazione – Indicazioni e controindicazioni

  1. Generalità
  2. Il materiale delle FHLOSSBAND
  3. Controindicazioni relative ed ASSOLUTE
  4. Applicazioni per facilitare le articolazioni con mobilità ridotta
  5. Tecniche di mobilizzazione miofasciale
  6. Tecniche di scollamento delle aderenze fasciali
  7. Caratteristiche metodologiche di applicazione
  8. I parametri da tenere presente durante l’applicazione.

F) Terapia delle Vibrazioni NOVAFON:

Caratteristiche fondamentali delle stimolazioni di vibrazioni sonore LOCALI per ottimizzare i risultati:

  1. Durata –
  2. Frequenza –
  3. Contrazione – allungamentoposizione neutra:
  4. L’ampiezza della superficie di contatto con l’oggetto che vibra: la TESTINA da utilizzare
  5. La potenza
  6. La direzione di propagazione della stimolazione.

 

Effetti sul corpo UMANO: 1) Regolazione del tono muscolare. 2) Stimolazione della circolazione sanguigna e linfatica 3) Diminuzione del dolore 4) Aumento della sensibilità 5) Stimolazione tissutale di rimaneggiamento

G) Tecniche applicative del Biomechanical Taping System® e cross tape:

  1. Principi funzionali base del Taping Biomeccanico
  2. Concetto della risposta elastica del taping
  3. Differenza fra bendaggio funzionale, taping kinesiologico e Biomechanical Taping System®
  4. Prove pratiche di bendaggio Biomeccanico delle patologie più ricorrenti:
  • Bendaggio articolare –  Bendaggio muscolare   –  Bendaggio dei tendini.
  • Riepilogo delle tecniche che sono state applicate.

 

 

Se volete organizzare un corso di formazione presso la Vostra struttura contattate belliarosario@virgilio.it

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are bold.